Collezionando J.R.R. Tolkien

Lo Hobbit come fiaba

In Documenti, Lo Hobbit on 24 maggio, 2007 at 2:47 pm

Hobbiton-Across-The Water (by J.R.R. Tolkien)Tra gli atti di Tolkieniana Net pubblicati finora è da segnalare Lo Hobbit come fiaba, di Maria Raffaella Benvenuto. Collocando l’opera nel giusto contesto storico e ricordando l’opinione dell’autore sulle fiabe, per l’epoca senza dubbio originale, la Benvenuto evidenzia gli elementi fiabeschi del racconto e ne sottolinea la corrispondenza allo ‘standard’ di genere definito dagli studiosi. Prosegue illustrando come sia possibile, almeno in parte, ricondurre gli avvenimenti del racconto alle “caratteristiche tipiche della fiaba popolare di origine orale che sono state oggetto delle grandi opere di classificazione del folklore della prima metà del XX secolo.”

Interessanti le considerazioni tematiche, nelle quali si fa notare come la struttura tipicamente fiabesca de Lo Hobbit presenti variazioni rispetto agli sviluppi tradizionali e come proprio queste ultime contribuiscano alla univocità del racconto. L’opera si presterebbe dunque a diverse analisi e interpretazioni, alcune delle quali molto originali: viene ricordata quella di stampo marxista proposta da Jack Zipes, il quale definisce Bilbo all’inizio della storia come “il consumatore passivo ideale ” che passa il suo tempo davanti alla TV, “un tipico negoziante della classe medio-bassa che ha confinato i suoi sogni ad una dimensione provinciale e ha limitato le sue capacità di realizzare il suo pieno potenziale umano”.

L’intervento si conclude col tentativo di rintracciare fonti dell’ispirazione di Tolkien in opere fondamentali del genere fiabesco. Viene ricordata per esempio la eccezionale similitudine tra episodi de Lo Hobbit e alcune vicende narrate nella celeberrima raccolta di fiabe curata dai fratelli Jacob e Wilhelm Grimm tra il 1812 e il 1822.

Una lettura che ci sentiamo di consigliare vivamente.

About these ads
  1. Grazie, sono commossa…. Tieni presente che il testo dell’articolo non è ancora completo al 100% (sono una perfezionista), e che quando sarà pubblicato “ufficialmente” spero di renderlo più omogeneo e coerente.

  2. Grazie a te, Raffaella! Non vedo l’ora di leggere l’articolo “ufficiale”, allora. Come è andata la conferenza in Germania?

  3. Mi associo ai ringraziamenti per la segnalazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: