Collezionando J.R.R. Tolkien

I racconti perduti di Hilary Tolkien

In Studi e Saggi on 11 gennaio, 2009 at 3:48 pm

La figura di Hilary, fratello minore di JRR Tolkien, non ha certo avuto grande rilevanza finora. Eppure fu proprio lui il testimone di gran parte delle esperienze giovanili (esplorazioni, avventure e giochi nella campagna inglese) destinate in seguito a rivestire un ruolo determinante nella concezione di alcune tra le invenzioni letterarie più brillanti e originali del fratello. La biografia ufficiale di JRR Tolkien è prodiga di dettagli intriganti:

Ronald (sinistra) e Hilary Tolkien nel 1905 (dalla Biografia di Carpenter)

Ronald (sinistra) e Hilary Tolkien nel 1905 (dalla Biografia di Carpenter)

Hilary Tolkien aveva solo due anni e mezzo all’epoca, ma ben presto cominciò ad accompagnare il fratello maggiore nelle spedizioni attraverso il prato fino al mulino dove si fermavano a guardare la ruota che girava all’interno di una cavità scura; oppure correvano sino al cortile dove i sacchi venivano ammucchiati sui carri in attesa. Talvolta si avventuravano oltre il cancello e sbirciavano, attraverso una porta socchiusa, le grandi cinghie di cuoio, le enormi pulegge e gli uomini al lavoro. I mugnai erano due, padre e figlio; il vecchio aveva una barba nera, ma era il figlio che terrorizzava i ragazzi con i suoi vestiti ricoperti di polvere biancha e il volto sovrastato da occhi penetranti. Ronald l’aveva soprannominato ‘Orco Bianco‘. (…) Un vecchio fattore, che una volta aveva inseguito Ronald perchè aveva raccolto dei funghi, fu soprannominato dai due fratelli ‘l’Orco Nero

Quanti echi di vita della Contea e di avventure di giovani hobbits in queste poche righe. A quanto pare Hilary produsse a sua volta appunti, note e brevi racconti per bambini basati in buona parte proprio sugli episodi vissuti in compagnia del fratello Ronald. Angie Gardner ha raccolto le memorie di Hilary, finora inedite, in Black and White Ogre Country: The Lost Tales of Hilary Tolkien (ADC Pubblications).

Copertina de <i>Black and White Ogre Country. The Lost Tales of Hilary Tolkien</i>

Copertina de Black and White Ogre Country. The Lost Tales of Hilary Tolkien

Si tratta per la maggior parte di appunti e racconti tratti da un taccuino di datazione incerta. Successivi alla fine della seconda guerra mondiale, si ipotizza che gli appunti siano stati scritti proprio nel periodo in cui Humphrey Carpenter si aggirava per Oxford e dintorni raccogliendo materiale per la sua biografia (1974-75). Le note si riferiscono al periodo che va dalla prima gioventù, quando i Tolkien vivevano nei dintorni del mulino citato nell’episodio, alla seconda guerra mondiale. Questi appunti, schizzi e racconti potrebbero permetterci per la prima volta di osservare alcuni episodi significativi della vita di JRR Tolkien da una angolazione originale; da una prospettiva diversa da quella del protagonista. Quella, appunto, dell’unico testimone, il fratello Hilary.

Il volume verrà presentato il 30 gennaio 2009 dalla curatrice Angie Gardner e dall’illustratore Jef Murray presso The Crown (Market Square, Stony Stratford) alle 19.00. E’ prevista anche una edizione limitata, firmata e numerata, che uscirà il prossimo aprile e che è già possibile prenotare su AbeBooks. Nella sua newsletter di gennaio Jef Murray propone un racconto interessante (e ricco di succulenti dettagli) sul suo coinvolgimento nel progetto.

Da segnalare infine che il taccuino da cui è stato tratto questo libro è stato trovato in una scatola che conteneva anche diverse lettere che i due fratelli si scambiarono e alcune fotografie. Si sta progettando la pubblicazione di un secondo libro che renderà conto di questa nuova e inedita corrispondenza.

About these ads
  1. [...] del libro Black & White Ogre Country, the lost tales of Hilary Tolkien di cui vi abbiamo riferito qualche giorno fa. Il colloquio non è confinato ai soli aspetti artistici (il libro contiene circa [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: