Collezionando J.R.R. Tolkien

Archivio per la categoria ‘Collezionismo’

Pauline D. Baynes (1922-2008)

In Collezionismo, Documenti on 6 agosto, 2008 at 2:56 pm

Venerdì scorso è venuta a mancare Pauline Baynes. Tra i più grandi illustratori di libri per ragazzi del ventesimo secolo, fu la prediletta di J.R.R. Tolkien e di C.S. Lewis. Ai due Inklings la Baynes deve probabilmente fama e brillante carriera.

Nel 1948 Tolkien si trovava a dover scegliere le illustrazioni per il suo Farmer Giles of Ham di prossima pubblicazione. Gli furono proposti diversi artisti ma nessuno lo soddisfece appieno. Il professore – a sua volta disegnatore provetto – sapeva essere molto esigente in tema di illustrazioni. Una serie di bozzetti dell’allora semi sconosciuta Pauline Baynes colpirono la sua attenzione tanto da fargli annotare: “Non si tratta di semplici illustrazioni ma di un vero e proprio tema collaterale!”. In seguito raccontò divertito l’opinione di alcuni amici secondo i quali le illustrazioni avevano ridotto il testo a un semplice commentario alle immagini. Per Tolkien la Baynes illustrò tra l’altro The Adventures of Tom Bombadil, Smith of Wootton Major, la copertina di almeno una edizione di The Hobbit, diverse mappe della Terra di Mezzo, la sovracoperta della prima edizione paperback in volume unico di The Lord of the Rings.

Tuttavia Pauline Bayens è celebre nel mondo come illustratrice delle Leggi il seguito di questo post »

Il Signore degli Anelli, Rusconi 1970 (‘Pelle Marrone’)

In Collezionismo, Edizioni italiane, Libri on 26 maggio, 2008 at 5:13 pm

L’abituale quiete in cui indugia l’ambiente del collezionismo tolkieniano è stata interrotta recentemente da una inaspettata quanto benvenuta notizia. Leggenda voleva che in coincidenza con l’edizione originale della prima traduzione completa de Il Signore degli Anelli (1970) l’editore Rusconi avesse pubblicato una seconda esclusivissima edizione di pregio. La prima testimonianza si deve a Soronel, che così raccontò la sua scoperta:

Quando era appena all’inizio della mia carriera di collezionista un libraio antiquario cui avevo chiesto se aveva libri di Tolkien mi ha detto di aver avuto una copia di un’edizione di lusso del SdA, rilegata in pelle marrone, risalente al 1970: a sua detta si trattava di un’edizione limitata per uso interno della casa editrice, e ogni copia era titolare, ovvero c’era scritto sopra il nome di chi l’aveva ricevuta. Mi aveva anche detto il nome che c’era sulla sua copia, ma non lo ricordo. Purtroppo aveva venduto il libro due giorni prima, e un prezzo neanche molto alto. Ripensandoci si stava già mangiando le mani. (messaggio originale)

Naturalmente il racconto stuzzicò bramosia e curiosità in ogni collezionista. Esisteva davvero questa edizione riservata? Quante copie ne erano state stampate? Erano state numerate individualmente? Come mai in quasi quaranta anni non se ne era vista una copia in circolazione? Possibile che ogni copia fosse stata personalizzata? Quali erano le caratteristiche di questa edizione, tali da farla definire di lusso? L’unica edizione di lusso che si conosceva era il Pelle Verde del 1984, distante ben14 anni da questa fantomatica edizione 1970 che – è bene ricordarlo – sarebbe stata contemporanea se non antecedente alla prima edizione assoluta del romanzo. Ce n’era abbastanza per scriverci un thriller mozzafiato.

Poco più di un mese fa queste domande – e altre taciute per dovere di sintesi – hanno finalmente trovato risposta allorché un nuovo ospite, tal Nemo, ha fatto visita al circolo di collezionisti che ha l’abitudine di ritrovarsi sui forum soronelliani:

Ho ritrovato da poco nelle “scartoffie” di famiglia una “prima edizione” italiana del 1970 del “Signore degli anelli” con tiratura limitata di sole 300 copie stampata ad personam e intestata con nome e cognome all’interno (mio nonno, lavorava nell’editoria) del romanzo di Tolkien. Naturalmente con una rilegatura di quelle di una volta e di una classe che oggi i libri possiamo solo sognarceli con tanto di allegata all’interno la Mappa della terra di mezzo e il tutto in uno stato praticamente perfetto. (messaggio originale)

In puro stile Indiana Jones (o Pippo Disney: memorabili i suoi cimeli di famiglia scovati sempre – guarda caso – in soffitta) viene dunque alla luce la prova d’esistenza della favoleggiata edizione de Il Signore degli Anelli. Prontamente rinominata da chi scrive Pelle Marrone, al Pelle Verde di epoca successiva questa pubblicazione sembra legata da molti particolari: il cofanetto apparentemente identico, il tipo di legatura, i materiali e la copertina. Difficile dire di più: non ne possediamo una copia. La bramiamo, naturalmente.

Questa edizione è in effetti davvero unica. Una cosa del passato. Mai ai nostri giorni un editore oserebbe una iniziativa del genere, assolutamente antieconomica. In seguito il libro è stato messo in vendita in una discussa asta eBay nella quale il venditore sembrava più che altro interessato a valutare il valore del suo cimelio. A quanto ci risulta è la copia è ancora invenduta. Ci auguriamo che presto o tardi in seguito a questo outing altre copie compaiano sugli scaffali delle librerie antiquarie o – più probabilmente – sulle aste online, pronte ad arricchire le collezioni dei bibliofili più agguerriti.

Un nuovo record per la prima edizione dello Hobbit

In Collezionismo on 19 marzo, 2008 at 9:15 am

La Queens of Hobbit, la copia della prima edizione di The Hobbit della quale abbiamo scritto recentemente, è andata all’asta ieri. Ci si aspettava una valutazione stellare e le aspettative non sono andate deluse. Il prezzo battuto, che stabilisce un nuovo record mondiale per questo titolo di J.R.R. Tolkien, è stato di ben 60.000 sterline (circa 77.000 euro). I dettagli della notizia li trovate qui.

Una copia veramente speciale di The Hobbit all’asta

In Collezionismo on 10 febbraio, 2008 at 6:12 pm

The Hobbit, Allen & Unwin 1937 Va all’asta il prossimo 18 marzo da Bonhams una copia veramente speciale della prima edizione di The Hobbit. Come risaputo questo libro fu diffuso la prima volta nel 1937 in sole 1507 copie. Si tratta naturalmente del volume sognato da ogni collezionista, raro e molto costoso.

Quel che rende speciale la copia di cui stiamo parlando tuttavia non è il fatto che si tratti di una delle famose 1507 prime edizioni esistenti. E’ la presenza di una dedica speciale, autografata da J.R.R. Tolkien. Questo libro fu donato da Tolkien a una persona a lui molto cara e alla quale egli era particolarmente grato: Elaine Griffiths. Come ci racconta con dovizia di particolari il sito Tolkien Library è proprio a questa gentile signora inglese che dobbiamo la pubblicazione dello Hobbit. Fu lei che, avendo letto una copia dattiloscritta e incompleta dell’inedito, segnalò in maniera fortuita il romanzo all’editore Allen & Unwin il quale in seguito, in effetti, lo pubblicò.

Chissà, probabilmente senza l’intervento della signora Griffiths The Hobbit sarebbe rimasto poco più di un brogliaccio, il bizzarro divertissment di un professore oxfordiano, un racconto ad uso e consumo della famiglia Tolkien. Di conseguenza lo stesso The Lord of the Rings non avrebbe forse visto la luce. La casa d’aste Bonhams sembra (vuole?) crederlo davvero, così come pare convinta di poter spuntare non meno di 30.000 sterline, circa 40.200 euro, dall’incanto del prezioso tomo.

Prime edizioni assolute in vendita su eBay

In Collezionismo on 16 gennaio, 2008 at 9:37 am

La prima edizione dello Hobbit (Allen & Unwin, 1937)Se siete collezionisti di edizioni inglesi e/o soprattutto, se avete da parte un bel gruzzolo da investire a lungo termine abbiamo un consiglio per voi. Un signore di Londra ha messo in vendita recentemente oggetti di grande interesse. Segnaliamo una copia in ottime condizioni (delle sole 1500 esistenti) della prima edizione assoluta di The Hobbit (1937). La prima edizione assoluta di The Lord of the Rings (1954/1955, tre volumi). Una copia in volume unico dello stesso titolo (1972) firmata dall’autore e accompagnata da una lettera scritta di suo pugno.

Si tratterebbe di un buon investimento, in effetti. A patto di esser disposti, magari tra dieci o vent’anni, a rivendere questi oggetti. Noi non ne saremmo capaci.

Novità su TolkienBooks.net

In Collezionismo on 7 gennaio, 2008 at 8:59 am

Importante aggiornamento di inizio anno per TolkienBooks.net, probabilmente la più completa e affidabile bibliografia illustrata delle edizioni inglesi delle opere di J.R.R. Tolkien. I collezionisti di “cose inglesi” apprezzeranno certamente. Vi rimandiamo all’elenco completo delle novità limitandoci a segnalare che, per quanto riguarda la bibliografia, la sezione più interessata dagli aggiornamenti è quella del periodo 1925-1937, forse il più prolifico (e meno conosciuto dal grande pubblico) del J.R.R. Tolkien scrittore e accademico.

La Limited Edition di The Children of Hurin anche in Italia

In Children of Hurin, Collezionismo on 21 novembre, 2007 at 12:04 pm

Un importante aggiornamento circa la Limited Edition di The Children of Hurin: da pochi minuti è possibile ordinarla anche se non si vive nel Regno Unito, unica eccezione gli Stati Uniti. Il modulo d’ordine disponibile sul Tolkien Store non è stato aggiornato. Tuttavia è già possibile ordinare fino a tre copie del libro via email o telefono. Questo il testo integrale della email inviata da HarperCollins ai proprio clienti:

Dear Tolkien Community Members,

Since we opened the Tolkien shop yesterday morning, the phenomenal demand for the book outside the UK that has come in over the last 24 hours has shown us that we hadn’t planned properly for this exciting new offer. We knew that the support for J.R.R. Tolkien amongst his fans was huge: but it’s bigger even than we had gauged, and we now want to give as many of you as we can the chance to buy the book. So, from this point on, the great news is that the book is now on sale across the globe, and details on how to buy it are below.

For fans throughout the rest of the world, we’d like to take this opportunity to sincerely apologize for not having resolved the detail beforehand of how we might sell this special limited edition to you. We simply weren’t ready for the overwhelming response to this book – we will be in future, and we are listening to your justifiable concerns. We hope by taking this step we have shown we want to work with the Tolkien community in our publishing.

Unfortunately, the one exception to this is that we are legally restricted from selling copies to residents of the United States. The rights to sell all Tolkien’s works in the States are not owned by us, and for us to sell books to his American readers is something we’re just unable to do.

If you do want to get your hands on this book, you can email us at info@store.tolkien.co.uk. If you can supply us your the quantity of each of our three products you want, your delivery address and, if you would prefer us to take your order by phone, a contact telephone number, one of our customer services representatives will contact you asap within UK working hours to take your order.

Once again, we’re really sorry for any frustration this may have caused, and hope this helps to put things right.

Thanks
Simon Rhodes-Johnson
Executive Business Manager

E’ in vendita The Children of Hurin Signed & Limited Edition

In Children of Hurin, Collezionismo on 20 novembre, 2007 at 8:48 am

The Children of Hurin Signed & Limted EditionLe esclusivissime 500 copie di The Children of Hurin Limited Edition di cui abbiamo riferito in questi giorni sono finalmente in vendita. Il prezzo è più alto del previsto, 350 sterline. E’ possibile ordinarne al massimo due copie e, la peggiore delle notizie, non potrete comprarle se non vivete nel Regno Unito.

Insomma se siete interessati a questo prezioso volume e non avete amici che vivono oltre Manica dovete rassegnarvi ad attendere le poche copie che prima o poi appariranno su eBay. Le consegne avverranno a partire dal 10 dicembre. In questa pagina potete leggere tutti i particolari che rendono questa edizione davvero unica.

The Children of Hurin Signed & Limited Edition

In Children of Hurin, Collezionismo, Libri on 15 novembre, 2007 at 9:58 am

The Children of Hurin Signed & Limted EditionQualche tempo fa davamo notizia di una edizione per collezionisti di The Children of Hurin. Da ieri la notizia è ufficiale. In una pagina speciale del sito dedicato all’ormai ex inedito di J.R.R. Tolkien, HarpeCollins mostra le prime foto e fornisce dettagli che vanno ad aggiungersi alle informazioni già conosciute.

Tiratura limitata a 500 copie, ognuna numerata manualmente e firmata da Chirstopher Tolkien e Alan Lee. Le illustrazioni saranno diverse, almeno in parte, da quelle viste nelle edizioni precedenti del libro. La mappa sarà in due colori. Grande cura naturalmente nella scelta dei materiali: dalla rilegatura in pelle, alla carta, alle incisioni a colori in copertina. La data di uscita dovrebbe essere il 10 dicembre prossimo.

Il libro non sarà in vendita nei negozi né, tanto meno, su Amazon o altri siti di vendita online. E’ possibile registrarsi per essere informati, non appena saranno disponibili, sulle modalità di acquisto. Ricordiamo che il prezzo è di ben 300 sterline inglesi, 420 euro al cambio odierno.

Ultim’ora: Tolkien Library ha chiesto chiarimenti ad HarperCollins. A quanto pare non ci saranno nuove illustrazioni in questa edizione, la mappa è quella disegnata da Chritopher Tolkien e le pagine stesse sono quelle stampate a suo tempo per la Deluxe Edition, tenute da parte in previsione di questa edizione per collezionisti.

The Children of Hurin, arriva l’edizione limitata per collezionisti

In Children of Hurin, Collezionismo on 24 ottobre, 2007 at 9:07 am

Per celebrare il primo milione di copie raggiunto dalla edizione inglese di The Children of Hurin, HarperCollins sta per presentarne una Super Deluxe Edition riservata a collezionisti fortemente motivati. Tiratura limitata a 500 copie numerate, rilegate in pelle, protette da cofanetto e autografate dal curatore Christopher Tolkien e dall’illustratore Alan Lee. La pubblicazione è prevista per il 10 dicembre di quest’anno a un prezzo da capogiro: ben 300 sterline a copia, circa 431 euro al cambio odierno.

All stesso tempo è stata annunciata anche una edizione paperback (tascabile economica) di The Children of Hurin, sulla quale al momento non esistono molte informazioni.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.