Collezionando J.R.R. Tolkien

La religione ne Il Signore degli Anelli

In Documenti on 4 dicembre, 2006 at 3:42 pm

Un aspetto intrigante del Signore degli Anelli è come nell’opera sia assente ogni riferimento diretto o indiretto alla religione. Non vengono menzionati un Dio creatore, divinità minori, culti o cerimonie. Eppure anche a una lettura superficiale ciò che colpisce di questo libro è l’attendibilità, quasi la tangibilità della Terra di Mezzo: appare un mondo in qualche modo possibile, tale è la minuziosità con cui è descritto. Come può un mondo fantastico, popolato da creature intelligenti, apparire realistico al lettore moderno senza che in esso esista perlomeno un barlume di religiosità? La risposta viene data dallo stesso Tolkien nelle sue lettere:

[…] Il Signore degli Anelli è fondamentalmente un’opera religiosa e cattolica; all’inizio non ne ero consapevole, lo sono diventato durante la correzione. Questo spiega perché non ho inserito, anzi ho tagliato, praticamente qualsiasi allusione a cose tipo “religione” , oppure culti o pratiche, nel mio mondo immaginario. […]

Lettera n.142 a Robert Murray. 2 dicembre 1953

Paradossale, date le premesse. Recentemente è stato segnalato il testo di una conferenza tenuta il 31 ottobre 2006 da Michael Waldstein a Heiligenkreuz (Austria): “The Lord of the Rings is of course a fundamentally Catholic Work” – Tolkien and St. Thomas on Beauty. Dapprima evidenziando similitudini tra parti del Signore degli Anelli e gli scritti di San Tommaso d’Aquino e in seguito sempre più addentrandosi nell’analisi dei testi tolkieniani (Signore degli Anelli ma anche Silmarillion e Lo Hobbit), Waldstein affronta l’opera con approccio teologico, con particolare attenzione al concetto di Bellezza, qui intesa filosoficamente, la quale sarebbe, anche in Tolkien, fine ultimo e non conseguenza della creazione. Una lettura forse non semplice soprattuto nella prima parte; tuttavia consigliata per capire questo aspetto celato eppure fondamentale dell’opera tolkieniana.

  1. […] Per singolare coincidenza proprio nella giornata di oggi, in cui già scrivo di religione e Tolkien, ricevo la notizia della conferenza Il fascino di J.R.R. Tolkien: una lettura spirituale del Signore degli Anelli che si terrà a Piacenza presso l’Auditorium S. Ilario giovedì 14 dicembre alle ore 21.00. […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: